Mamma dona rene a figlia malata

Una donna di 33 anni residente a Rosasco (Pavia), un comune della Lomellina, è stata operata con un trapianto di rene grazie all'organo che le è stato donato dalla mamma di 62 anni. L'intervento è stato effettuato all'ospedale Maggiore di Novara. Mamma e figlia, entrambe in buone condizioni, sono ora tornate a casa. A darne notizia è, oggi, il quotidiano "La Provincia Pavese". Da circa dieci anni, la 33enne soffriva di una grave malattia renale, che la costringeva a sottoporsi alla dialisi. Non appena la madre ha scoperto di essere compatibile per un trapianto "da vivente", è stata avviata la procedura che si è conclusa felicemente con l'operazione effettuata nei giorni scorsi. Entrambe sono state ricoverate per oltre 2 settimane all'ospedale di Novara e ora sono tornate a casa.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. Il Monferrato
  3. Piacenza 24
  4. Genova 24
  5. Alessandria News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zavattarello

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...